Apri il menu per selezionare la linguaOpen language selection Italiano Menu Cerca
Donare
L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO CAUSATO DAL TRAFFICO È COLLEGATO A DANNI AL DNA NEI BAMBINI

L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO CAUSATO DAL TRAFFICO È COLLEGATO A DANNI AL DNA NEI BAMBINI

Secondo uno studio pubblicato nel numero di maggio del Journal of Occupational and Environmental Medicine, i bambini e gli adolescenti esposti ad alti livelli di inquinamento atmosferico causato dal traffico sviluppano una tipologia di danno al DNA chiamata accorciamento dei telomeri.

Ricerche preliminari svolte da un team di ricercatori presso l’università della California hanno rivelato che anche i bambini e i giovani affetti da asma presentano un accorciamento dei telomeri. I risultati suggeriscono che la lunghezza dei telomeri potrebbe essere utilizzata come indicatore dei danni al DNA causati dall’inquinamento atmosferico.

Lo studio è stato condotto in una città con uno dei livelli di inquinamento più alti negli Stati Uniti e ha avuto come obiettivo la verifica della relazione tra gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA, un tipo di inquinante atmosferico derivante dalle emissioni dei veicoli a motore) e l’accorciamento dei telomeri (una tipologia di danno al DNA tipicamente associata all’invecchiamento).

I risultati dello studio si sommano a precedenti evidenze circa la responsabilità dell’inquinamento atmosferico sui danni al DNA. Inoltre, suggeriscono che i bambini potrebbero essere più predisposti agli effetti dannosi dell’inquinamento atmosferico.

Leggi l'articolo.

Leggi lo studio.