Apri il menu per selezionare la linguaOpen language selection Italiano Menu Cerca
Donare

Come richiedere assistenza speciale

Come richiedere assistenza speciale

Prendi in considerazione l’idea di richiedere un’assistenza speciale. Gli aeroporti possono essere luoghi molto grandi in cui capita di dover camminare per lunghe distanze (es. la distanza dall’ingresso all’imbarco) o stare in piedi a lungo in caso non ci siano posti a sedere. Anche se il tuo volo è in orario, raggiungere l’aereo può richiedere più tempo di quanto pensi. Grazie all’assistenza speciale, potrai arrivare a destinazione senza stress.

Le compagnie aeree organizzeranno l’assistenza speciale, che sarà fornita dall’aeroporto. Dovrai richiederla in anticipo, almeno 48 ore prima del volo. Di solito, i siti internet degli aeroporti includono una serie di link alle pagine dedicate alle assistenze speciali delle varie compagnie aeree.

Ti consigliamo anche di:

PORTARE CON TE I DOCUMENTI DEL POC

Porta con te il manuale utente del POC o eventuali altri documenti sui quali sono specificati marca e modello del POC (incluso il tipo di batterie), in modo da poterli mostrare al personale dell’aeroporto in occasione dei controlli di sicurezza o a bordo, se sono necessarie maggiori informazioni.

CONTROLLARE LA MAPPA DELL’AEROPORTO

È possibile consultarla online, scaricarla o stamparla in modo da individuare dove si trovano:

I banchi per le assistenze speciali, dove recarsi prima di passare ai controlli di sicurezza.

Controlla dove si trova il banco per le assistenze speciali e presentati al banco prima dei controlli di sicurezza. Di solito troverai una sala d’attesa con posti a sedere.

Le prese di corrente, che possono essere utili per chi viaggia con un POC e desidera risparmiare batteria prima dell’imbarco.

Se non riesci a individuarle sulla mappa, il personale dell’aeroporto saprà indicarti dove si trovano. Assicurati di fornire informazioni dettagliate sulle batterie e sulla spina del dispositivo. Ti consigliamo di portare comunque con te la quantità di batterie raccomandata e di non fare completo affidamento sulle prese di corrente negli aeroporti. Potrebbero infatti trovarsi in una posizione difficile da raggiungere oppure non funzionare correttamente.